Rapetti Claudia

Chi siamo Chi_siamo.html
Contatti Contatti.html
Servizi Servizi.html
Home Home.html
News News/News.html
Eventi Eventi/Eventi.html
 
 

Nativa di Imperia ora vive a Roma e fino a pochi anni fa non avrebbe mai immaginato di voler tenere il pennello in mano.

Si è rivolta alla pittura attraverso l'incontro con il mondo delle Sacre Icone.

Ha seguito corsi di iconografia presso la Scuola Iconografica di Seriale (BG), presso il Centro Russia Ecumenica di Roma nonché dell'Abbazia Greca di Grottaferrata, allieva dei Maestri Stefano Armakolas, Alfonso Caccese e Fabio Nones.

Ha pubblicato sui più importanti periodici d'Arte e ha partecipato a diverse mostre collettive.



NOTE CRITICHE


Nelle rappresentazioni pittoriche di Claudia Rapetti possiamo notare che si ispira o due grandi temi: la natura e il sacro, distribuendo ad ognuno di essi uguale passione ed entusiasmo.

E' concorde nel mettere insieme valori umani e spirituali validi in un unisono di razionalità.

La sua naturale vocazione di artista la porta a sperimentare varie tecniche e approfondire culturalmente varie tematiche.

Con il suo linguaggio personale esprime chiaramente i suoi concetti umani e naturalistici.

Con la sua pittura, il suo tratto deciso, le sue sfumature di colore, la sua fantasia, il suo amore per l'arte, riesce a coinvolgere emozionalmente l'osservatore.

Claudia Rapetti dimostra di saper intonare tutte le meloodie del sentimento con una carica di umanità, rivelando una conoscenza e una padronanza delle tecniche insieme a doti eccellenti di creatività. Le sue opere trasmettono messaggi importanti e di immediata lettura.



L’artista si è specializzata nel ritrarre icone con il suo delicato pennello e la sua tecnica accurata, riesce così a far riflettere, sollecitare emozioni non indifferenti per la sua precisione e cultura pittorica. Riesce a far vivere quasi esclusivamente figure legate alla storia del mondo sacro, elaborate con precisione e razionalità. Inoltre riesce ad unire oltre all’iconografia anche una pittura del tutto personale che ritrae posti e paesaggi che a lei sono maggiormente a cuore, creando emozioni attraverso una orchestrazione di forme e di colori. Si può dire quindi che la pittrice con entusiasmo si ispira  alla natura e al sacro. Il suo io è ricco di generosità e amore verso il prossimo esprimendo sentimenti di umanità. Ha conoscenza e padronanza delle tecniche e buona creatività. Vedendo le opere di Claudia Rapetti possiamo dire  che inviano messaggi comprensibili a tutti e di immediata lettura. 



Viterbo 18/05/2008Dott.ssa Elena Cicchetti



Messaggio del Presidente:


Leggendo nel tuo Io trovo ciò che ti turba: Elaboralo e vedrai che la tua vita cambierà.

Questa non vuole essere la solita recensione artistica, ma vuole solo aiutarti a superare quei momenti che spesso ognuno di noi cerca di ignorare.

La presa di coscienza è un atto violento in se stesso, specie se non lo si vuole identificare.

Rincorri il tuo IO, e chiedi a te stesso se ciò che ti si è detto è vero. Vedrai! piano piano la tua vita si adeguerà a questi momenti.

L'Arte aprirà le sue braccia per accoglierti nel modo più tangibile.

Tutto ciò che ti ho detto l'ho letto tra le pennellate nelle vostre opere.

In bocca al lupo !!!!!


RAPETTI CLAUDIA


Un continuo rincorrersi di emozioni, dettate da una preparazione pittorica e dall'utilizzo dei delicati pennelli che lei usa  per le sue icone, ci lasciano riflettere sulla personalità della pittrice. Un io razionale, provato dalle difficoltà che si incontrano nel corso della vita, lega la sua personalità ad un'alta spiritualità, esprimendo sentimenti di umanità, altruismo, generosità e comprensione verso il mondo che la circonda. La sua filantropia consente di avvicinarla a quel mondo che appare a volte quasi irreale.


Viterbo 10/07/2008

Dr.ssa Elena Cicchetti


L'artista riesce a trasmettere con le sue opere, specialmente quelle ispirate al sacro, un'infinita spiritualità, che quasi penetra in noi, creando una viva emozione.

Ci fa vivere il passaggio dalla materia, quale è il nostro mondo, all'inesorabile  mistero oltre il visibile. In tutte le sue opere, dalla tecnica  raffinata e precisa, libera nelle forme e nei colori, si trasmette un'intensa spiritualità, esprimendo un magico innesto tra  fantasia e realtà, un messaggio d'amore e di speranza.




Dott.ssa Elena Cicchetti

VITERBO 13/12/2008

 
HOME Home.html